Crowdlending: l'offerta di prestiti di Lendix

Crowdlending: l'offerta di prestiti di Lendix

Crescono i numeri dei prestiti nei nostri paese: stando ai vari osservatori il comparto dei finanziamenti tiene bene ed è caratterizzato da una bella vivacità. In questo contesto non sono solo i prestiti personali concessi ai privati ad aver evidenziato una dinamica in aumento ma le numerose opportunità presenti sul mercato offrono anche alle imprese soluzioni interessanti capaci di offrire in modo innovativo una liquidità extra.

Negli ultimi anni, in questo ambito, sono numerose le opportunità di finanziamento per gli imprenditori come, ad esempio, quelle offerte Lendix. Lendix è la piattaforma numero uno a livello europeo di prestiti alle imprese e crowdlending e permette, nei fatti, di ottenere un finanziamento in modo semplice e veloce. Il funzionamento alla base di Lendix è piuttosto facile e offre la possibilità a investitori istituzionali o privati registrati nella rete di prestare somme di denaro che permettano alle aziende di realizzare determinati progetti.

Le imprese interessate potranno presentare la richiesta di prestito su Lendix, che valuterà ogni domanda entro 48 ore. Una volta che Lendix avrà accettato il progetto e assegnato un tasso di interesse questo sarà pubblicato sulla piattaforma. A partire da tale momento i prestatori potranno iniziare a finanziare per somme che possono variare da un minimo di 20 euro ad un massimo di 2.000 euro. Grazie a questo sistema è stato stimato che ogni prestito viene concesso nell’arco di una settimana e può arrivare a coprire fino al 100% delle spese.

Possono richiedere i prestiti Lendix tutte le piccole e medie imprese, indipendentemente dal settore, con sede in Italia, Francia e Spagna, a patto che abbiano un fatturato superiore ai 250.000 euro